Come eliminare i punti neri?

Qual è il segreto per rimuovere i punti neri? Quali trattamenti si devono privilegiare per farli scomparire senza aggredire eccessivamente la pelle? Scopri le tappe essenziali per una pelle pulita, senza punti neri.

I punti neri sono il flagello di molti tipi di pelle, e principalmente delle pelli da miste a grasse. Antiestetici e spesso molto difficili da eliminare senza i prodotti giusti, a volte sono all'origine di una vera e propria mania, giustificata, ma che può trasformarsi in ossessione. Qual è allora il segreto per rimuovere i punti neri? Quali trattamenti si devono privilegiare per farli scomparire senza aggredire eccessivamente la pelle? Scopri le tappe essenziali per una pelle pulita, senza punti neri.

 

Cosa sono i punti neri?

I punti neri, o comedoni aperti, si formano quando il poro è ostruito da un accumulo di sebo. Esposto all'aria, il poro si ossida e assume una colorazione nera. Generalmente presenti sul naso, possono anche diffondersi su tutta la zona T (naso - fronte - mento) e su tutti i tipi di pelle, principalmente le pelli da miste a grasse.

 

Detergere la pelle ogni giorno con estrema cura

Primo gesto essenziale per combattere i punti neri: la rimozione del trucco e la pulizia quotidiana, due volte al giorno, mattina e sera. Questa routine fondamentale permette di eliminare le impurità accumulate nel corso della giornata o della notte, di disincrostare i pori e di limitarne l'ostruzione.

Preferisci struccarti con un olio? Nessun problema! Non è vietato utilizzare un olio struccante sulle pelli da miste a grasse o le pelli che soffrono di punti neri. Idrosolubile, l'olio, una volta sciacquato, non ostruisce i pori. 

PAYOT:

Un trattamento locale dedicato: Expert Points Noirs PAYOT

Una formulazione dedicata a contrastare i punti neri

Per far scomparire i punti neri che rendono anti-estetiche le pelli da miste a grasse (caratterizzate da pori ostruiti) PAYOT ha ideato un trattamento S.O.S. che disincrosta e libera la pelle dalle impurità: Expert Points Noirs. Come agisce? La sua formula inedita agisce in 3 tempi sui punti neri: risana la pelle in profondità, la purifica e richiude i pori senza ostruirli (non comedogeno).

Nel cuore della formula, l'estratto di menta del Cile che regola la seborrea e previene l'insorgenza delle infiammazioni, all'origine degli inestetismi. L'estratto di zinco limita la secrezione sebacea e normalizza la quantità del sebo. Ingrediente spesso presente in tutti i prodotti destinati alle pelli afflitte da inestetismi, deve essere privilegiato per purificare l'epidermide.

Altro ingrediente importante di questo trattamento contro i punti neri è l'acido glicolico che garantisce un'azione peeling in profondità.

Infine, l'estratto di frutto di rosa la cui azione astringente regola il processo di cheratinizzazione della pelle, riduce gli inestetismi restringendo i pori dilatati, leviga e affina la grana della pelle.

 

Attenzione agli AHA

Gli AHA o acido glicolico offrono un'azione purificante che permette di combattere efficacemente i punti neri. Quest'azione altamente potente affina e sensibilizza la pelle che diventa temporaneamente più ricettiva ai raggi UV. Si arrossa più velocemente, più facilmente e il rischio di scottature è maggiore. Dopo l'uso di un trattamento formulato a partire da AHA, si deve applicare obbligatoriamente una protezione solare prima di esporsi al sole.

 

Privilegiare prodotti veramente adatti al tipo di pelle

Agire contro i punti neri significa anche offrire alla propria pelle i trattamenti di cui ha bisogno, quelli più adatti. Per le pelli che tendono a produrre troppo sebo, è importante adottare una routine di bellezza dedicata alle pelli da miste a grasse ed eliminare i prodotti troppo ricchi. È meglio privilegiare le texture leggere, fluide, in gel o in emulsione, e soprattutto non comedogene. 

 

Regalarsi un trattamento in istituto di bellezza

Il nostro ultimo consiglio per una pelle definitivamente liberata dai punti neri? Concedersi un trattamento per il viso purificante, cadenzato dall'estrazione di comedoni a cura di una professionista in istituto di bellezza, il trattamento viso Puri Solution PAYOT, ad esempio. 

 

Rimuovere i punti neri a casa

Se non resisti alla voglia di eliminare i punti neri, non dimenticare di lavarti prima le mani e di struccare accuratamente la pelle. Procedi in un primo tempo a un'esfoliazione e utilizza un fazzolettino di carta per estrarre i punti neri e evitare le cicatrici. Applica poi una lozione ricca di zinco per purificare la pelle in profondità. L'ideale? L’Eau Micellaire Purifiante PAYOT. Termina applicando il trattamento Expert Points Noirs PAYOT.